Stili

Il termine Chi Kung (o Qi  Gong) si riferisce a una serie di pratiche e di esercizi collegati alla medicina tradizionale cinese e in parte alle arti marziali che prevedono la meditazione, la concentrazione mentale, il controllo della respirazione e particolari movimenti di esercizio fisico. Il Chi Kung si pratica generalmente per il mantenimento della buona salute e del benessere sia fisici sia psicologici, tramite la cura e l’accrescimento della propria energia interna (il Chi).

Lo Shaolinquan, letteralmente “Pugilato della Giovane Foresta, è uno stile delle arti marziali tradizionali cinesi originariamente praticato dai monaci buddisti del Monastero di Shaolin nella provincia di Henan, Cina. Da alcuni lo stile Shaolin oltre ad essere considerato uno dei più efficaci e antichi stili delle arti marziali asiatiche, ne è ritenuto il progenitore, avendone influenzato in maniera diretta o indiretta la nascita e lo sviluppo.

l Taiji o Tai Chi, abbreviazione di Taijiquan o Taichichuan, il pugilato della suprema polarità, è uno stile delle arti marziali cinesi molto famoso, conosciuto come tecnica di combattimento, ginnastica e medicina preventiva.  Possiede diversi stili ed è noto anche per la sua utilità per la salute in ambito neurologico, dell’equilibrio, della flessibilità, e del funzionamento cardiovascolare.